menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Scafati alla Costiera per rubare automobili, arrestati dopo una fuga due giovani

L'episodio risale a venerdì notte, quando due giovani di Scafati, con precedenti, erano finiti in Costiera, a Maiori, per rubare un'auto

Un furto in trasferta sventato con l'arresto di due persone, di Scafati, effettuato dai carabinieri al termine di un lungo inseguimento. L'episodio risale a venerdì notte, quando due giovani di Scafati, con precedenti, erano finiti in Costiera, a Maiori, per rubare un'auto. Dopo aver individuato il veicolo, i due sono stati fermati ad un posto di blocco da parte dei carabinieri di Pagani, nella zona di Corbara, mentre rientravano nella loro città. Da lì, la decisione di fuggire, con i militari ad inseguire i due, durante una fuga ad alta velocità. L'auto con a bordo i due è stata fermata a Scafati, nei pressi di un passaggio a livello. Uno dei militari intervenuti si è anche ferito, durante l'inseguimento.  I due hanno 29 e 25 anni, entrambi arrestati in flagranza con la direttissima poi celebrata giorni fa, in tribunale. Per i due, il giudice ha disposto l'obbligo di dimora nelle rispettive città di residenza. L'accusa è di furto aggravato in concorso, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento