menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tensione a Scafati, 13enne minacciato con un coltello da una baby gang

L'episodio si è verificato all'interno della villa comunale. I genitori stanno valutando se sporgere denuncia ai carabinieri

Tensione nella serata di ieri all’interno della villa comunale di Scafati dove due bambini di 10 anni hanno minacciato con un coltellino un ragazzo di 13 anni mentre stava giocando a basket con alcuni amici. Oggetto della contesa - riporta Metropolis - la leadership del territorio, con il Parco Wenner diventato ormai sempre più teatro di atti vandalici

Dopo una serie di intimidazioni il 13enne e i suoi amici hanno abbandonato la villa comunale. E una volta tornato a casa ha raccontato tutto ai genitori che stanno valutando se sporgere denuncia ai carabinieri.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento