Cronaca Scafati

Tragedia a Scafati, operaio muore schiacciato da una lastra di vetro

L'uomo di 32 anni lavorava dentro una fabbrica che produce vetro. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118. Ma, purtroppo, per l'uomo non c'è stato nulla fare. Le indagini sono in corso

Muore sul posto di lavoro, schiacciato da una lastra di vetro. La tragedia si è consumata a Scafati, ai confini con Pompei, all'interno di una fabbrica che produce vetro. A rimetterci la vita G.S. , giovane operaio di 32 anni, schiacciato da una lastra di vetro. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, ma i soccorsi sono risultati inutili. Trasferito all'ospedale di Nocera Inferiore, i sanitari ne hanno constatato il decesso. A sollecitare l'intervento dell'ambulanza i colleghi di lavoro, scioccati dall'episodio. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione, che hanno provveduto a fa partire le indagini - su delega della procura - per ricostruire l'incidente.

Il lavoro investigativo tenderà a ricostruire la dinamica dei fatti, accertando eventuali mancanze sul posto di lavoro in termini di sicurezza, che potrebbero aver contribuito alla morte dell'uomo. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Scafati, operaio muore schiacciato da una lastra di vetro

SalernoToday è in caricamento