Professionista di Scafati arrestato per pedopornografia: sconterà 4 anni

Il professionista, residente a Scafati, è stato tratto in arresto giorni fa dai carabinieri della tenenza locale che hanno dato seguito ad un ordine di carcerazione emesso il 23 novembre dalla Procura presso il tribunale di Milano

Un uomo di 53 anni è stato arrestato con l'accusa di pedopornografia. Il professionista, residente a Scafati, è stato tratto in arresto giorni fa dai carabinieri della tenenza locale che hanno dato seguito ad un ordine di carcerazione emesso il 23 novembre dalla Procura presso il tribunale di Milano. Senza precedenti e sposato, il 53enne è stato trasferito al carcere di Fuorni. Dovrà scontare una pena di quattro anni e quattro mesi di reclusione, oltre a pagare una multa di ventimila euro. Le accuse mosse nei suoi confronti abbracciano un periodo compreso tra il 2010 ed il 2013. Le vittime, costategli anche un'aggravante in termini penali, avevano meno di 16 anni. Secondo la sentenza, avrebbe approfittato di «particolari» condizioni per far sì che le stesse non potessero difendersi. Il professionista avrebbe anche tentato di ostacolare le indagini, inducendo chi indagava a ritenere che un’altra persona fosse stata responsabile delle accuse che erano state mosse a lui. Il comune dove materialmente avrebbe commesso l'odioso reato era in provincia di Lodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento