Energia a scrocco in una pizzeria a Scafati: in due a processo per furto

Attraverso un trucco sperimentato più volte, avrebbero in sostanza eluso i meccanismi di conteggio del consumo e le relative rispondenze economiche dovute

Vanno a processo per furto aggravato i gestori di una pizzeria in via Nazionale a Scafati, scoperti dai carabinieri e accusati del contestuale ammanco

Le accuse

I due, un 28enne e un 47enne, rispondono della doppia contestazione in concorso per aver sottratto quantitativi importanti di energia elettrica a danno della società erogatrice. Attraverso un trucco sperimentato più volte, avrebbero in sostanza eluso i meccanismi di conteggio del consumo e le relative rispondenze economiche dovute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento