Rapina ad un blindato al Nord, nella banda uno scafatese: condanne definitive

Tre napoletani e uno scafatese, G.P. di 53 anni, gli imputati, che hanno avuto la conferma delle condanne dopo l'ultimo vaglio della Suprema Corte

Foto archivio

Una rapina da circa mezzo milione di euro vale la condanna definitiva a quattro persone, tra questi uno di Scafati, secondo una pronuncia della Cassazione. I colpo fu fatto nel 2002, nel livornese, al Monte dei Paschi. Tre napoletani e uno scafatese, G.P. di 53 anni, gli imputati, che hanno avuto la conferma delle condanne dopo l'ultimo vaglio della Suprema Corte

Il colpo

I giudici hanno accolto il ricorso per la sola accusa del reato di detenzione di armi, estinto per prescrizione, mentre è stata confermata l'accusa di rapina. Nel giudizio d'appello, lo scafatese era stato giudicato colpevole per 10 anni e 6 mesi. Il 26 luglio del 2002 il commando di rapinatori entrò in azione dopo aver pianificato il colpo per mesi, attraverso sopralluoghi e viaggi da Piombino a Livorno. Alcuni mezzi, tra l'altro, furono rubate settimane prima, così come abbigliamento da operai addetti alla manutenzione stradale, degli scanner per disturbare le frequenze di polizia e carabinieri. Infine, una trappola per creare un guasto al furgone portavalori della Securpol. Il colpo si consumò all'alba, alle 5,35, allo svincolo di Catiglioncello, quando il blindato, seguito da un'auto civetta, era partito da Livorno. Il furgone, con dentro due agenti, trasportava 584mila euro in banconote destinate alla banca. I due vigilantes, constatato il guasto al motore, furono accerchiati e disarmati, poi sequestrati con polsi legati con fascette di plastica e caricati su di un furgone. Le condanne per rapina, ora, a distanza di anni, sono state confermate in via definitiva 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento