Cronaca Scafati

Calci e pugni per rapinarlo dello scooter, condannato minorenne

Per il 15enne si procede con il rito ordinario mentre è giunta la condanna per il 17enne, con l'accusa di tentata rapina e lesioni

Due anni e 8 mesi di reclusione per un 17enne che - insieme ad un complice di 15 anni - tentò di rapinare lo scooter ad un ragazzo nei pressi del centro commerciale La Cartiera a Pompei

Il processo

L'episodio risale al 2023. Dopo essersi avvicinati alla vittima, anch'ella minorenne, i due preteso le chiavi dello scooter dalla vittima, che però si rifiutò. A quel punto partì il pestaggio, di calci e pugni, sferrati anche da altri ragazzi mai individuati. Il 15enne avrebbe usato anche un oggetto contundente. Poi la fuga, senza la rapina dello scooter. La vittima riportò diverse fratture, specie al naso. Per il 15enne si procede con il rito ordinario mentre è giunta la condanna per il 17enne, con l'accusa di tentata rapina e lesioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni per rapinarlo dello scooter, condannato minorenne
SalernoToday è in caricamento