Rapinò farmacia a Scafati lo scorso aprile, lascia il carcere il giovane rapper

L’imputato sarà esaminato riguardo le sue condizioni di salute, se sia affetto da infermità in grado di escludere o limitare la capacità di intendere e volere al momento dei fatti

È stato scarcerato in attesa della perizia psichiatrica fissata al prossimo 27 aprile il rapper G.C. , ora ai domiciliari, già raggiunto da un decreto di giudizio immediato per l’accusa di rapina ad una farmacia a Scafati. L’imputato, difeso di fiducia dall’avvocato Roberto Acanfora, sarà esaminato dal dottor Alfredo Bisogno, riguardo le sue condizioni di salute, se sia affetto da infermità in grado di escludere o limitare la capacità di intendere e volere al momento dei fatti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagine

Il giovane, accusato di rapina aggravata, fu arrestato dopo un colpo ai danni di una farmacia cittadina. Con una calza di nylon in testa, all’inizio dello scorso gennaio, fece irruzione nella farmacia di via Martiri d’Ungheria, con una pistola giocattolo, che fu puntata contro la titolare. Il ragazzo fuggì con 1400 euro di bottino, per poi essere arrestato in una sala giochi. I militari rinvennero gli indumenti che aveva addosso al momento dell’irruzione nell’esercizio commerciale. Il rapper, affetto da invalidità riconosciuta al 74% per un disturbo della personalità di tipo borderline, sarà sottoposto alla perizia: per il giovane scafatese il gip ha ritenuto necessario procedere ad un approfondimento sulle condizioni di salute mentale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento