menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giallo a Scafati, scompare nel nulla "Peppe l'assassino": si indaga

Nonostante, lunedì scorso, sia stato assolto dall'accusa di usura, l'imprenditore Giuseppe Chierchia ha fatto perdere le sue tracce. I familiari, preoccupati, attendono sue notizie. Potrebbe essere volato in Turchia dal fratello

Sono passati quattro mesi, ma di lui si sono perse le tracce. Nonostante, lunedì scorso, sia stato assolto dall’accusa di usura. Stiamo parlando - rivela La Città - dell’imprenditore scafatese Giuseppe Chierchia, soprannominato “Peppe l'assassino”, il quale era in semilibertà e stava scontando l’ultimo anno di pena presso il carcere di Salerno. I familiari attendono sue notizie, mentre i carabinieri sono sulle sue tracce. L’uomo potrebbe essere volato in Turchia, dove vive il fratello con cui sarebbe rimasto in contattato anche negli ultimi anni. Le indagini sono in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento