rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Scafati

Sicurezza a Scafati, sindaco chiede potenziamento forze dell'ordine

L'incontro in Prefettura ieri mattina, convocato su richiesta del primo cittadino per ribadire la necessità di assicurare maggiori condizioni di sicurezza sul territorio comunale

Il Sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti, si è recato in Prefettura per il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. L'incontro ieri mattina, convocato su richiesta del primo cittadino per ribadire la necessità di assicurare maggiori condizioni di sicurezza sul territorio comunale

L'incontro

Tra le richieste un potenziamento delle forze dell’ordine sul territorio comunale, a garanzia di maggiori condizioni di sicurezza per la comunità locale. “A seguito di una nostra richiesta - ha dichiarato il Sindaco Pasquale Aliberti - sono stato convocato questa mattina dal Prefetto Russo sul tema 'sicurezza e ordine pubblico a Scafati'. Alla presenza del prefetto di Salerno Francesco Russo, del comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Filippo Melchiorre, del comandante provinciale della Guardia di Finanza, Oriol De Luca, e del vicario della Questura, Pasquale Picone, ho fatto presente tutte le criticità del nostro territorio rispetto ai reati predatori, al fenomeno dello spaccio di stupefacenti e più in generale alla microcriminalità dilagante soprattutto nelle zone periferiche. Ho riproposto nuovamente il problema del sottorganico della nostra tenenza dei carabinieri, che non supera le venti unità, tenendo conto del numero di abitanti e dell’esiguo organico della Polizia locale, in un territorio vasto come quello di Scafati"

I dati

"Le relazioni - continua il sindaco - e i dati in possesso del colonnello Melchiorre e del generale De Luca confermano la complessità del nostro territorio e le difficoltà in cui ci troviamo, oltre che l'esiguità del numero dei carabinieri assegnati al reparto di via Oberdan. Dal Prefetto Russo ho ricevuto massimo supporto e l'impegno a garantirci un segnale della presenza dello Stato più evidente attraverso il rafforzamento della tenenza del carabinieri, oltre che con la Protezione Civile per la questione allagamenti che pure ci troveremo ad affrontare alle prime piogge torrenziali. Ho accolto con fiducia e gratitudine anche l'aiuto offerto dalla Guardia di Finanza con cui avevo già avuto il piacere di confrontarmi attraverso il comandante della locale compagnia. Abbiamo discusso anche della nostra richiesta di elevare la nostra tenenza dei carabinieri a compagnia. Rispetto a tale proposta abbiano percepito notevole difficoltà da parte del comandante provinciale Melchiorre per la presenza della stessa nella città di Nocera Inferiore. Da parte nostra l'impegno a convocare a breve un tavolo tecnico con la partecipazione di tutti i vertici delle forze dell’ordine presenti sul territorio comunale per concordare azioni congiunte e per coordinare interventi mirati rispetto non solo alle problematiche rappresentate al Prefetto ma anche agli sversamenti abusivi che avvengono nelle ore notturne in alcune zone di Scafati, formando vere e proprie discariche. Il tutto supportato da una implementazione della videosorveglianza grazie al finanziamento ottenuto pari a 140mila euro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza a Scafati, sindaco chiede potenziamento forze dell'ordine

SalernoToday è in caricamento