“In trasferta” per spacciare: arrestato pusher di Scafati con reddito di cittadinanza

L'uomo è stato sorpreso nel centro di Torre Annunziata a bordo della propria auto in possesso di quasi 20 grammi di marijuana, mentre si apprestava ad incontrarsi con dei consumatori

Incurante delle misure restrittive per il contenimento del contagio da Covid-19, si era spostato dalla sua Scafati a Torre Annunziata (Napoli) per vendere marijuana. I finanzieri del gruppo di Torre Annunziata hanno arrestato un 31enne che tra l'altro, nonostante le notevoli disponibilità finanziarie, percepiva indebitamente anche il reddito di cittadinanza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

L'uomo è stato sorpreso nel centro di Torre Annunziata a bordo della propria auto in possesso di quasi 20 grammi di marijuana, mentre si apprestava ad incontrarsi con dei consumatori. Le successive perquisizioni nella sua abitazione hanno permesso di scoprire oltre 30mila euro in contanti, nascosti in alcuni libri di favole per bambini, opportunamente modificati per ricavarne dei doppifondi. Si tratta di una somma molto significativa per un uomo che ha dichiarato una totale assenza di redditi, anche per il suo nucleo familiare, che oltretutto da più di un anno beneficiava del reddito di cittadinanza. L'indebita percezione del sussidio è stata segnalata agli enti previdenziali per la sospensione del beneficio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento