Cronaca

Scafati, minacciava e perseguitava il suo ex datore di lavoro: 40enne nei guai

Il Gip del tribunale di Nocera Inferiore gli ha imposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, titolare di un’azienda di Scafati, e dai suoi familiari

Un ex tossicodipendente di 40 anni, M.S le sue iniziali, è finito nei guai perché avrebbe minacciato di morte, perseguitato e tentato di estorce denaro al suo ex datore di lavoro. Per questo il Gip del tribunale di Nocera Inferiore gli ha imposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, titolare di un’azienda di Scafati, e dai suoi familiari.

Il caso

Il 40enne avrebbe terrorizzato anche i figli dell’imprenditore, il quale lo aveva assunto con regolare contratto a tempo determinato, come autista, per un breve periodo.  Ma, nel giro di poche settimane, sarebbero arrivate le prime minacce e richieste di denaro. Di qui la formale denuncia alla locale stazione dei carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafati, minacciava e perseguitava il suo ex datore di lavoro: 40enne nei guai

SalernoToday è in caricamento