"Nonna ho bisogno di soldi, aiutami", anziana truffata a Scafati: è caccia a due banditi

In azione un finto nipote e un complice che, in poco tempo, sono riusciti a portare via alla vittima ben 500 euro in contanti

Continuano le truffe ai danni degli anziani in provincia di Salerno. L’ultimo raggiro è avvenuto nella città di Scafati, dove una pensionata è stata contattata da un uomo che si è spacciato per suo nipote.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La truffa

Quest’ultimo ha raccontato di avere dei seri problemi economici. Per questo la donna gli ha detto di raggiungerla perché in casa aveva circa 500 euro in contanti, che poteva dargli senza problemi. A quel punto il finto nipote ha mandato un complice a casa della nonnina che, cadendo nel tranello, gli ha consegnato il denaro. Solo successivamente, infatti, si è resa conto di essere stata truffata. Sull'ennesimo episodio di truffa indagano le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus a Cava, contagiato medico di base: l'appello di Servalli ai pazienti

Torna su
SalernoToday è in caricamento