rotate-mobile
Cronaca Scafati

Dramma a Scafati, uomo morto in casa da giorni: si indaga

A rinvenire il cadavere, riverso sul pavimento e in avanzato stato di decomposizione, sono stati i carabinieri allertati dai vicini. I familiari non avevano più sue notizie da Pasqua

Dramma, lo scorso weekend, a Scafati, dove un cinquantenne è stato trovato morto all’interno della sua abitazione situata in via Madonnelle.

Le indagini

A rinvenire il cadavere, riverso sul pavimento e in avanzato stato di decomposizione, sono stati i carabinieri, i quali sono stati allertati da alcuni vicini che, da alcuni giorni, sentivano un odore nauseabondo provenire dall’appartamento. L’uomo, che viveva solo e non sentiva i familiari da Pasqua, potrebbe essere stato stroncato da un arresto cardiaco. Da tempo, pare, soffrisse di diabete. La salma è stata sequestrata dalla Procura di Nocera Inferiore che ha disposto l’autopsia per fare luce sul decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma a Scafati, uomo morto in casa da giorni: si indaga

SalernoToday è in caricamento