Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Dolore a Scala, Roberta Maniglia muore il giorno di Natale

La donna, affetta da una malattia rara, è volata in cielo a causa di uno scompenso circolatorio e cardiaco

Roberta Maniglia (Foto da Facebook)

E’ volata in cielo il giorno di Natale, Roberta Maniglia, la 42enne di Scala affetta da una malattia rara che, col trascorrere del tempo, l’ha debilitata e di cui spesso lei stessa faceva riferimento sul suo profilo Facebook.

La storia

La donna si è sentita male questa mattina. Immediata la corsa al locale presidio sanitario dove è arrivata a causa di un malore. Purtroppo non ce l'ha fatta per via di uno scompenso circolatorio e cardiaco. In tutti questi anni Roberta - riporta Il Vescovado  - è stata assistita dai parenti (con i quali ieri pomeriggio aveva trascorso la Vigilia di Natale) e negli ultimi tempi ha potuto contare anche sul supporto dei volontari della Millennium. Dolore nella comunità di Scala, dove era molto conosciuta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolore a Scala, Roberta Maniglia muore il giorno di Natale

SalernoToday è in caricamento