menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scandalo Ior, il Vaticano risponde sul ruolo di monsignor Scarano

Il portavoce della Santa Sede: "L'iter delle rogatorie prevede varie tappe, quindi ha dei tempi tecnici. E la realtà è che si è proceduto con molta rapidità"

Il Vaticano ha risposto a tutte le rogatorie delle autorità italiane che indagano sul caso di monsignor Nunzio Scarano, l'ex capo-contabile Apsa agli arresti per corruzione per il tentativo di rimpatrio di 20 milioni di euro dalla Svizzera. Lo ha detto padre Federico Lombardi, portavoce della Santa Sede, sottolineando che il Vaticano ha risposto a tutte le richieste giunte sia dalla procura di Roma che da quella di Salerno e che le relative documentazioni sono state trasmesse all’ambasciata italiana.

«Tutte le rogatorie hanno avuto risposta e la documentazione è arrivata all'ambasciata italiana presso la Santa Sede», spiega Lombardi aggiungendo che sono state soddisfatte "completamente" sia le richieste della procura di Roma sia di quella di Salerno, «compresa una domanda di integrazione». «Si risponde sempre e tempestivamente, senza alcuna reticenza», sottolinea il direttore della Sala stampa vaticana, smentendo quanti affermano che invece si sia proceduto con lentezza. «L'iter delle rogatorie prevede varie tappe, quindi ha dei tempi tecnici. E la realtà è che si è proceduto con molta rapidità», osserva.

La richiesta di rogatoria internazionale della procura di Roma era stata presentata nel luglio scorso. Lombardi smentisce anche quanto riferito oggi da un quotidiano, secondo cui certe richieste di informazioni da parte della magistratura italiana in passato non hanno avuto risposta dal Vaticano, come - è stato affermato - per l’inchiesta del pm Luca Tescaroli sul caso Calvi. «Ribadisco, ed è dimostrato - dice il portavoce vaticano - che quella domanda non è mai arrivata neanche al Ministero degli Esteri italiano, e quindi non è stata mai inviata».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento