rotate-mobile
Cronaca

Van Gogh e Chagall: i tesori artistici di monsignor Scarano

Lo riporta Il Corriere: il monsignore, tra i suoi beni, vanta sei quadri di Van Gogh e uno di Chagall, nonchè altre opere di Guttuso e De Chirico

Un patrimonio artistico da far invidia ad un museo, quello posseduto da monsignor Scarano, in carcere a Regina Coeli a seguito dello scandalo Ior. Lo riporta Il Corriere: il monsignore, infatti, tra i suoi beni vanta sei quadri di Van Gogh e uno di Chagall, nonchè altre opere di Guttuso e De Chirico. 

Ancora, il monsignore vanta un crocifisso in argento del Bernini e un quadro di Caravaggio il cui valore è da capogiro. Insomma, un patrimonio artistico, quello di don Scarano decisamente prezioso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Van Gogh e Chagall: i tesori artistici di monsignor Scarano

SalernoToday è in caricamento