rotate-mobile
Cronaca

Accoltellamento nella movida: scarcerato il colpevole, va ai domiciliari

Il giovane – secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine – sabato scorso avrebbe accoltellato un ragazzo di 20 anni

E’ finito agli arresti domiciliari il 18enne salernitano, R.M, accusato di tentato omicidio. Questa mattina, infatti, il Gip di Salerno ha accolto la richiesta di scarcerazione avanzata dal difensore di R.M., l'avvocato Giovanni Vitale.

Il giovane – secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine – sabato scorso avrebbe accoltellato un ragazzo di 20 anni, anch’egli di Salerno, al torace e alla gamba al termine di un’accesa discussione per una ragazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento nella movida: scarcerato il colpevole, va ai domiciliari

SalernoToday è in caricamento