Cronaca

Viveva in casa tra rifiuti ed escrementi dei cani: salvato anziano a Scario

L’intervento, a cui hanno partecipato i carabinieri e i veterinari dell’Asl, è scattato dopo una serie di segnalazioni giunte dai vicini di casa

Un’altra storia di abbandono e degrado arriva dal Cilento. E, precisamente dalla frazione Scario di San Giovanni a Piro, dove i carabinieri hanno scoperto che un anziano del posto, di 82 anni, viveva tra i rifiuti e gli escrementi dei suoi dodici cani.

Il blitz

L’intervento, a cui hanno partecipato anche i veterinari dell’Asl, è scattato dopo una serie di segnalazioni giunte dai vicini di casa che si lamentavano  del continuo abbaiare dei cani e degli odori nauseabondi provenienti dall’abitazione dell’anziano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viveva in casa tra rifiuti ed escrementi dei cani: salvato anziano a Scario

SalernoToday è in caricamento