Scarsa qualità delle acque: i sindaci del salernitano scrivono al Prefetto

Stamattina, i primi cittadini dei comuni salernitani hanno inviato la richiesta di convocazione urgente di un tavolo tecnico alla presenza di tutti gli organi interessati al monitoraggio

Lettera aperta dei Sindaci di Salerno, Pontecagnano Faiano, Bellizzi e Battipaglia per il Prefetto Francesco Russo. Riflettori puntati, infatti, sulla scarsa qualità delle acque delle rispettive città. Stamattina, i primi cittadini dei comuni salernitani hanno inviato la richiesta di convocazione urgente di un tavolo tecnico alla presenza di tutti gli organi interessati al monitoraggio ed al controllo delle acque di mare, fiumi e canali.

La lettera

Dopo l'incontro dello scorso 8 luglio, tra i Primi Cittadini ed i rappresentanti di Arpac Salerno, Salerno Sistemi Spa, Consorzio di Bonifica Destra del Sele, Polizia Municipale di Pontecagnano Faiano, dunque, la lettera per appurare le motivazioni della scarsa qualità delle acque del territorio, al fine di fornire risposte concrete alle segnalazioni dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento