menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scavi ad Albanella: si cerca un cadavere, operazioni in corso

Dopo una notte di scavi senza alcun risultato, alle prime luci dell'alba di stamane, le ruspe dei vigili del fuoco sono tornate a Bosco Camerine

Pare che ad Albanella si stia cercando un cadavere. Come riporta Stile Tv, ci sono ben due magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno, Elena Guarino e Giancarlo Russo che, nel massimo riserbo, hanno voluto verificare con i propri occhi l’attendibilità delle dichiarazioni rese spontaneamente da un collaboratore di giustizia.

Dopo una notte di scavi senza alcun risultato, alle prime luci dell'alba di stamane, le ruspe dei vigili del fuoco sono tornate a Bosco Camerine, in una zona impervia nei pressi del locale ripetitore telefonico nell’ex Oasi protetta del Wwf, al confine con la località Serra di Castelcivita. Restano top secret l’identità del ‘pentito’ e i dettagli delle operazioni dei carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento