rotate-mobile
Cronaca

"Sciapò": lo spettacolo dei Villa per Bene conquista il Teatro Arbostella

Tra i personaggi, Adriano Il Cilentano discriminato dal suo condominio per le origini del Sud che ha scoperto di dover versare 1 milione di euro per la corrente, visto che Luci d'Artista sono state collegate al suo contatore, e la lunatica Tatangela

Gremita, la platea del Teatro Arbostella, giovedì sera, per "Sciapò!", la singolare performance firmata dal trio Villa Per Bene, alias Andrea Monetti, Francesco D’ Antonio e Chicco Paglionico, protagonisti della scorsa stagione di Zelig e conosciuti sul territorio per numerose follie comiche, tra cui la fortunata trasmissione “I topi nipoti” di Ivano Montano. Risate a crepapelle, tra il pubblico, con le loro prove "in diretta" che hanno dato vita ad un incontro intimo ed informale finalizzato a gustare l’essenza pura della comicità.

Adriano Il Cilentano discriminato dal suo condominio per le origini del Sud che ha scoperto di dover versare 1 milione di euro per la corrente, visto che Luci d'Artista sono state collegate al suo contatore, Tatangela con i suoi sbalzi d'umore ed il cambio di tono repentino quanto sorprendente, i ricordi dell'infanzia narrati al pubblico da uno dei coinquilini protagonisti dello sketch, dunque, oltre che gli episodi raccontati da Paglionico durante le sue ore di lavoro all'Ikea, hanno strappato innumerevoli sorrisi tra gli spettatori, come anche le altre trovate comiche dei tre giovani artisti salernitani, reduci da diversi tour nazionali e all’estero che hanno conquistato la platea con la loro “comicità fatta in casa”. Seguendo le orme degli artisti di strada, i Villa Per Bene hanno infine posto un cilindro sul palco, lasciando al pubblico la possibilità di donare un'offerta a piacere per lo spettacolo. Una serata decisamente soddisfacente, come hanno dimostrato gli scroscianti applausi degli spettatori.

In collaborazione con Francesco Bove

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sciapò": lo spettacolo dei Villa per Bene conquista il Teatro Arbostella

SalernoToday è in caricamento