menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo striscione all'Asl

Lo striscione all'Asl

Sanità: la Flp annuncia lo sciopero, intanto nuova protesta all'Asl

E' stato proclamato lo stop di tutte le attività dell'Asl, dalla Flp Sanità per i mancati pagamenti e la pessima organizzazione dei servizi

Sanità nel caos. In Prefettura, questa mattina, i sindacati e l'Asl discutono sulla grave condizione sanitaria del nostro territorio, circa i mancati pagamenti ai dipendenti e i tagli ai servizi per l'utenza, ma la Flp, ieri pomeriggio, ha già minacciato di bloccare ogni attività dell'azienda sanitaria, a partire dal prossimo 15 luglio.

Si rischia un blocco totale delle prestazioni, dunque, se la situazione non cambierà a brevissimo. Intanto, sempre questa mattina, momenti di tensione davanti all'Asl di via Nizza, dove la Cns, ditta esterna di Nocera che, con la nuova gara di appalto, rischia lo stipendio dei suoi dipendenti, sta protestando davanti alla sede dell'azienda sanitaria, con striscioni e fischietti, arrecando non pochi rallentamenti alle auto in corsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento