menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Presidio alla stazione

Presidio alla stazione

Salerno, fermi i bus del Cstp

Prosegue la protesta dei conducenti del consorzio: disagi al traffico veicolare, bloccata la città

Autobus del Cstp fermi anche oggi nei depositi per la protesta dei dipendenti del consorzio, polemici contro la mancanza di soldi per l'acquisto dei pezzi di ricambio per i mezzi. Dopo i disagi di ieri (mezzi totalmente fermi) e dei giorni precedenti (circolava solamente parte degli autobus), con la protesta di venerdì, anche oggi utenti e pendolari dovranno fare a meno del trasporto pubblico. Previsti disagi anche per il traffico veicolare, in quanto ci saranno molte più auto in circolazione. Intanto è stato convocato per mercoledì prossimo un tavolo con le rappresentanze dell'USB, Unione Sindacale di Base, che promuove la protesta. Obiettivo dell'organizzazione sindacale è quello di fermare la liquidazione dell'azienda. Presidio di protesta in strada dei lavoratori: città bloccata, protesta prima nei pressi della stazione ferroviaria poi per la strade del centro: i dipendenti chiedono certezze per il futuro. Il clima, già caldo per Minosse, è ancora più rovente.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento