menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei farmacisti, il 1 febbraio serrata Federfarma anche a Salerno

I farmacisti di Federfarma Salerno aderiscono allo sciopero del 1 febbraio: resteranno aperte solamente le farmacie di turno. Annunciata dal 6 febbraio la sospensione delle prenotazioni delle visite specialistiche

Anche i farmacisti di Salerno e provincia aderiranno allo sciopero indetto da Federfarma per il 1 febbraio 2012: i farmacisti aderenti a Federfarma incroceranno le braccia, resteranno aperte solamente le farmacie di turno. I farmacisti salernitani, si legge in una nota di Federfarma, hanno analizzato l'attuale situazione relativa ai pagamenti da parte dell'Asl Salerno. Considerate le mancate risposte da parte della regione Campania per il saldo delle mensilità non ancora pagate dell'anno 2010 (novembre e dicembre) e dell'anno 2011 (gennaio); del mancato pagamento della mensilità di novembre 2011, si legge in una nota, i farmacisti "hanno deciso di proclamare lo stato di agitazione della categoria e di sospendere, a partire dal prossimo 6 febbraio, il servizio di prenotazione (Cup) delle visite specialistiche nelle strutture sanitarie dell'Asl Salerno, riservandosi, in assenza di risposte concrete e rapide da parte delle istituzioni preposte, ulteriori iniziative di protesta sindacale".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nuovi contagi in 10 comuni salernitani

  • Cronaca

    Covid a Salerno: 14 nuovi positivi, c'è anche un bambino di un anno

  • Incidenti stradali

    Incidente a Baronissi: ferito un centauro, si indaga

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento