menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cantiere Porta Ovest, mancato pagamento delle mensilità: al via lo sciopero

Nessuna risposta alla richiesta da parte delle sigle sindacali del blocco dei S.A.L. alla Ditta Salerno Porta Ovest (già TECNIS Spa) e alla relativa richiesta di pagamento

Nessun pagamento per le mensilità di settembre e ottobre 2015, nel Cantiere Porta Ovest di Salerno. "Poichè a tutt'oggi l'Autorità Portuale di Salerno non ha provveduto al pagamento delle mensilità, nonostante ci sia stata da parte delle sigle sindacali una precisa richiesta del blocco dei S.A.L. alla Ditta Salerno Porta Ovest (già TECNIS Spa) e relativa richiesta di pagamento diretto alle Maestranze, i lavoratori riuniti in assemblea hanno deciso lo sciopero per martedì 26 gennaio", hanno annunciato in una nota Patrizia Spinelli della Feneal-Uil, Ferdinando De Blasio della Filca-Cisl e Luigi Adinolfi della Fillea-Cgil.

Si terrà, dunque, un presidio presso la Sede dell'Autorità Portuale di Salerno, al fine di sensibilizzare lo sblocco del pagamento", come precisato dai sindacati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento