Sciopero dei treni regionali, venerdì nero per i pendolari: l'avviso di Ferrovie dello Stato

Il blocco dei covnvogli su base regionale è previsto dalle ore 9 alle ore 17. La protesta sindacale, ad ogni modo, non interessa le Frecce

Disagi in vista per chi viaggia, in Campania: è scattato lo stop alla circolazione, per lo sciopero indetto dalla segreteria regionale della sigla USB Lavoro Privato. Il blocco dei covnvogli su base  regionale è previsto dalle ore 9 alle ore 17.  La protesta sindacale, ad ogni modo, non interessa le Frecce e i treni della lunga percorrenza.

I regionali

Per i treni regionali potranno verificarsi limitate cancellazioni o variazioni, salvaguardando comunque le relazioni a maggiore traffico viaggiatori, ma non sono escluse ulteriori modifiche al servizio anche prima dell’inizio dello sciopero e dopo la sua conclusione.


Sciopero Treni 23 novembre 2018: orari e collegamenti garantiti
Maggiori informazioni

Sarà possibile seguire la circolazione in tempo reale sulle App delle Imprese di Trasporto.Per maggiori informazioni gli utenti potranno visitare il sito www.trenitalia.com, oppure telefonare al call center di Trenutalia  89.20.21 o il numero Numero verde 800-892021 (attivo dalle ore 9.00 di giovedì 22 alle ore 22.00 di venerdì 23 novembre).


 

Potrebbe interessarti: https://www.romatoday.it/attualita/sciopero-treni-23-novembre-orari.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento