rotate-mobile
Cronaca Pontecagnano Faiano

Scippa una prostituta sulla litoranea: arrestato un 19enne di Salerno

Il giovane insieme ad un coetaneo, dopo aver affiancato una prostituta rumena le hanno strappato violentemente dalle mani la borsa contenente documenti e contanti per 185 euro.

Un diciannovenne salernitano incensurato è stato arrestato questa notte dai carabinieri di Battipaglia. Il giovane insieme ad un coetaneo di Salerno, dopo aver affiancato una prostituta rumena sulla litoranea di Pontecagnano Faiano, le hanno strappato violentemente dalle mani la borsa, contenente documenti e contanti per 185 euro,  per poi darsi alla fuga in direzione del capoluogo.  Le ricerche hanno consentito ai militari dell’Arma di individuare, da un numero di  targa, sia pure incompleto, fornito da un’altra ragazza presente sulla litoranea, l’autovettura utilizzata, una Fiat Panda, e gli autori dello scippo.

Uno dei due giovani è stato immediatamente rintracciato ed arrestato presso la propria abitazione a Salerno, mentre il complice, irreperibile, è stato denunciato in stato di libertà. L’arrestato ora è in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa una prostituta sulla litoranea: arrestato un 19enne di Salerno

SalernoToday è in caricamento