menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippo a Pastena, parla Orazio Pirozzi: "Ecco come ho fermato il ladro in fuga"

L'impiegato del Dipartimento di studi umanistici dell’Università di Salerno racconta come ha impedito ad un 26enne di Bellizzi di fuggire dopo uno scippo in via Rocco Cocchia

E’ un 53enne di nome Orazio Pirozzi, residente a Pastena, l'uomo che domenica ha consentito agli agenti della Polizia di Stato di arrestare un 26enne di Bellizzi che, pochi minuti prima, aveva scippato una donna di 70 anni in via Rocco Cocchia. Il suo complice, invece, è riuscito a darsi alla fuga.

L’uomo, impiegato presso il Dipartimento di studi umanistici dell’Università di Salerno, racconta l’episodio al quotidiano La Città: “Abbiamo avuto una colluttazione, ma sono riuscito a farmi consegnare la borsa, che era vuota giacché si erano già liberati del portafogli gettandolo vicino al marciapiede sotto un’automobile parcheggiata. Abbiamo quindi atteso l’arrivo della polizia, ma nel frattempo uno dei due, approfittando del trambusto, si è dileguato”. La colluttazione è avvenuta in un vicolo del quartiere.

Le indagini sono ancora in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento