menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veglia per il parroco buono, sale al cielo don Antonio Pizzuti

E' scomparso ieri pomeriggio, lasciando il suo indelebile ricordo a quanti incontrandolo hanno trovato in lui una guida, il parroco della chiesa di Santa Lucia e San Vito Maggiore, don Antonio Pizzuti. Una veglia per lui

Una veglia per ricordare la sua bontà, la sua dolcezza e le sue innumerevoli opere degne di lode, questa sera, a partire dalle ore 19, presso la chiesa di Santa Lucia e San Vito Maggiore. E' scomparso don Antonio Pizzuti, parroco 88enne, pezzo di storia vivente della nostra città. A versare lacrime per la sua scomparsa, non solo la comunità parrocchiale, ma anche gli Scouts Salerno X, da lui accolti, e tutte le persone che hanno avuto la fortuna di incontrarlo ed apprezzarne la straordinaria umanità.

Tra le diverse iniziative portate avanti dall'instancabile parroco, le missioni in Rwanda e, pochi mesi prima della sua scomparsa, l'adorazione eucaristica perpetua presso la chiesa di San Salvatore in Fundaco, nel centro storico. Il sacerdote, infatti, è riuscito a garantire l'apertura della chiesetta dalle 6 di mattina fino a mezzanotte, grazie al sostegno di gruppi di volontari che hanno sposato la sua nobile causa: offrire a tutti i cittadini un luogo di preghiera ad ogni ora del giorno.

Sognava di riuscire ad accogliere i fedeli anche nelle ore notturne presso San Salvatore, don Antonio che non ha avuto il tempo per completare la sua opera, ma che ha lasciato a tutti il suo prezioso esempio di vita. Il funerale si svolgerà domani pomeriggio, alle ore 15:30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: altri 17 positivi a Salerno città, tra cui una bimba

  • Incidenti stradali

    Due incidenti ad Agropoli e Capaccio: corrono 118 e carabinieri

  • Cronaca

    Trincerone Est: domani l'inaugurazione, i dettagli dell'opera

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento