menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nino Rocco

Nino Rocco

Ancora nessuna traccia del 63enne scomparso a Olevano, la rabbia sui social

Disperso sui monti dell'Appennino campano l'8 luglio, nel territorio comunale di Senerchia, Antonio Rocco non è stato più ritrovato

Riportiamo a casa il mio papà Nino: questo il nome della comunità nata su Facebook dopo che sono state concluse le ricerche per il 63enne di Olevano sul Tusciano, Antonio Rocco di Battipaglia, per gli amici Nino. Disperso sui monti dell’Appennino campano l'8 luglio, nel territorio comunale di Senerchia, non è stato più ritrovato.

Mentre cercava funghi, è svanito nel nulla. "Nell’ultimo contatto telefonico, ha indicato chiaramente il luogo in cui si trovava. - ricorda la figlia Arianna - Le ricerche sono andate avanti per giorni per mano del Soccorso Alpino Speleologico, della Protezione Civile, della Croce Rossa, dei Carabinieri e anche di tantissimi volontari locali che hanno dato un’immenso contributo. Purtroppo questo dispiegamento di forze a cui sono grata anche a nome della mia famiglia non ha ancora prodotto alcun risultato e il mio papà è ancora disperso. Mi rivolgo a tutti quelli che possono darci supporto e hanno gli strumenti per farlo di aiutarci a non interrompere le ricerche e a riportarlo a casa dalla sua famiglia che lo ama", aveva scritto su Facebook la giovane, una delle quattro figlie di Nino. Dell'uomo, purtroppo, ad oggi nessuna traccia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento