rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Campagna

Battipagliese - Acireale, scontri e lancio di oggetti: partita sospesa

Il direttore di gara ha sospeso la partita al trentesimo minuto. La gara era in corso sul campo neutro di Campagna. Secondo quanto si è appreso ci sarebbero stati contatti tra le due tifoserie, con un ferito tra i battipagliesi

L'incontro di calcio Battipagliese - Acireale, valevole per la decima giornata del girone I del campionato di serie D, è stato sospeso al trentesimo minuto a causa di un lancio di oggetti in campo. La partita di calcio si disputava sul campo neutro di Campagna. Il direttore di gara ha deciso di far rientrare le squadre negli spogliatoi ritenendo che non ci fossero più le condizioni per il regolare svolgimento della partita.

Secondo quanto si apprende dall'ANSA ci sarebbero stati anche dei contatti tra la tifoseria di casa e i supporters siciliani. Da Acireale, a bordo di due autobus, erano giunti a Campagna circa 70 tifosi. Un ragazzo battipagliese sarebbe ruzzolato dagli spalti, riportando ferite guaribili in 3 giorni. I carabinieri del comando provinciale di Salerno stanno identificando alcuni tifosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battipagliese - Acireale, scontri e lancio di oggetti: partita sospesa

SalernoToday è in caricamento