rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Fisciano

Fisciano, scoperta una casa d'appuntamento: una denuncia

I militari della locale stazione hanno fatto irruzione in un appartamento del centro della valle dell'Irno sorprendendo due ragazze straniere in compagnia di due avventori. Denunciata la locataria dell'immobile

Chiusa una casa d'appuntamento a Fisciano: è accaduto questa mattina. I carabinieri della locale stazione, in seguito a mirate indagini e a servizi di appostamento ed osservazione che avevano evidenziato un anomalo andirivieni di persone di sesso maschile da e verso un appartamento della cittadina della valle dell'Irno, hanno fatto irruzione all'interno dello stesso sorprendendo due giovani ed avvenenti colombiane in compagnia di due avventori, mentre esercitavano l'attività di prostituzione.

In seguito ad accertamenti i militari hanno deferito in stato di libertà una colombiana 36enne per favoreggiamento della prostituzione. Stando a quanto riferito dai militari della compagnia di Mercato San Severino a mezzo comunicato stampa la donna aveva locato l'appartamento, situato in una zona centrale di Fisciano, concedendolo in uso alle due giovani colombiane che lo utilizzavano per prostituirsi con clienti contattati via Internet. Nei giorni scorsi i carabinieri della stazione di Mercatello avevano sgominato un'altra casa d'appuntamento nell'omonimo quartiere di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fisciano, scoperta una casa d'appuntamento: una denuncia

SalernoToday è in caricamento