menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Battipaglia, trovato cadavere impiccato in un opificio dismesso

La scoperta è stata resa nota dai carabinieri della compagnia di Battipaglia. Secondo il medico legale non ci sarebbero dubbi sul suicidio. Il cadavere è stato trasportato presso l'obitorio del cimitero di Battipaglia

E' stato ritrovato nel tardo pomeriggio in un opificio dismesso in località Spineta, a Battipaglia, il cadavere di un uomo impiccato in avanzato stato di decomposizione. Lo hanno reso noto i carabinieri della compagnia di Battipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa, che stanno indagando sulla vicenda. Stando a quanto riferito dai militari si tratterebbe di un di un 38enne siciliano, celibe, nullafacente, senza fissa dimora, del quale i militari non hanno ancora reso note le generalità, preferendo avvisare prima i familiari. Secondo il medico legale, che ha datato la morte dell'uomo a 48/72 ore fa, non ci sarebbero dubbi sul suicidio. Non sono ancora noti i motivi del gesto. La salma dell'uomo è stata trasportata presso l'obitorio del cimitero di Battipaglia, in attesa dell'arrivo dei familiari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento