Tensione nel Salernitano: scossa di magnitudo 3.0 ad Albanella

Il movimento tellurico – riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – è avvenuto ad una profondità di 9 chilometri

Momenti di tensione, oggi pomeriggio alle 17.50, nella zona sud della provincia di Salerno, dove si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 con epicentro nel comune di Albanella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La paura

Il movimento tellurico – riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – è avvenuto ad una profondità di 9 chilometri ed è stato avvertito anche nei comuni di Altavilla Silentina, Controne, Roccadaspide e Capaccio Paestum. Fortunatamente, vista la sua lieve entità, non risultano danni a persone o cose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento