Lieve scossa di terremoto nel Salernitano: epicentro a Casalbuono

I comuni più vicini sono Casaletto Spartano, Montesano sulla Marcellana, Buonabitacolo, Tortorella, Torraca, Sanza, Caselle in Pittari, Morigerati, Vibonati, Sapri, Padula, Santa Marina, Ispani, Sassano, Torre Orsaia

Una lieve scossa di magnitudo 1.5 è stata registrata, la sera della Vigilia di Natale, intorno alle ore 23.34, in provincia di Salerno. Il movimento tellurico, verificatosi ad una profondità di 10 chilometri, ha avuto comune epicentro il comune di Casalbuono. I comuni più vicini sono Casaletto Spartano, Montesano sulla Marcellana, Buonabitacolo, Tortorella, Torraca, Sanza, Caselle in Pittari, Morigerati, Vibonati, Sapri, Padula, Santa Marina, Ispani, Sassano, Torre Orsaia.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

Torna su
SalernoToday è in caricamento