Scossa di terremoto nella notte a Ricigliano: nessun danno

Il sisma, alle ore 3.58, è stato localizzato ad una profondità di 16 chilometri ed è stato percepito distintamente dalla popolazione

Paura, la scorsa notte, in provincia di Salerno, dove l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 nel piccolo comune di Ricigliano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terremoto

Il sisma, alle ore 3.58, è stato localizzato ad una profondità di 16 chilometri ed è stato percepito distintamente dalla popolazione. Ma qualche telefonata è giunta comunque ai vigili del fuoco che, però, hanno monitorato costantemente l’area interessata senza segnalare alcun tipo di problema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento