Lieve scossa di terremoto nel Salernitano: epicentro a Santomenna

Il movimento tellurico si è verificato a 8.7 chilometri di profondità. Non risultano danni a cose o persone

Paura, intorno alle 17 di oggi, nella zona sud della provincia di Salerno (Alto Sele), dove l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2.1. L’epicentro è stato il piccolo comune di Santomenna. E il movimento tellurico si è verificato a 8.7 chilometri di profondità. Vista la sua lieve entità non si sono riscontrati danni a cose o persone.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Mare sporco a Salerno: denunce e proteste dei cittadini

  • Sette cartomanti in poche centinaia di metri: nuova "invasione" sul lungomare

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Incidente a Giovi: ecco le condizioni di salute dei quattro feriti

Torna su
SalernoToday è in caricamento