Scossa di terremoto nel Golfo di Salerno: paura il giorno di Natale

Il sisma di magnitudo 2.6 è stato registrato ad una profondità di 1 km nel comune di Capaccio Paestum. Nessun danno a cose o persone

Scossa di terremoto nel giorno di Natale. Questa mattina, alle ore 11.46, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha registrato un sisma di magnitudo 2.6, ad una profondità di 1 km, nel Golfo di Salerno. E, in particolare, nell’area sud, tra la Piana del Sele e il Cilento con epicentro nel comune di Capaccio Paestum. Non risultano danni a cose o persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'altra scossa

Soltanto pochi giorni fa un’altra scossa era stata localizzata a largo di Castellabate.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento