rotate-mobile
Cronaca

Scossa di terremoto nel Mar Tirreno: paura per il vulcano Marsili

La scossa di terremoto di magnitudo 5.7 è stata registrata dai sismologi, alle 22:02 di venerdì, a pochi chilometri dal vulcano sommerso. Fortunatamente non ha provocato danni a persone o cose

Paura nella serata di ieri nel Mar Tirreno, tra la zona sud della Campania e la Sicilia, dove, alle 22:02, una scossa di terremoto di magnitudo 5.7 è stata registrata dai sismologi a pochi chilometri dal vulcano Marsili. La scossa è stata molto profonda, con un ipocentro di 474km. Fortunatamente non ha provocato danni a persone o cose. Ma le onde sismiche si sono comunque propagate in superficie, tanto che in Calabria diversi comuni hanno avvertito il movimento sismico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scossa di terremoto nel Mar Tirreno: paura per il vulcano Marsili

SalernoToday è in caricamento