Cilento, registrata scossa di terremoto nel mare di Camerota

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato il sisma ad una profondità di 6 chilometri. Vista la lieve entità non è stato avvertito dalla popolazione cilentana

Tensione, la scorsa notte, nella zona sud della provincia di Salerno dov’è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 a largo tra i comuni di Camerota e Sapri.

L'epicentro

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato il sisma ad una profondità di 6 chilometri. Vista la lieve entità non è stato avvertito dalla popolazione cilentana.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento