Cronaca

Scossa di terremoto tra la provincia di Salerno e l'Irpinia: nessun danno

L’epicentro è stato registrato nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi (Av) ad una profondità di 5 chilometri. A renderlo noto l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Foto di repertorio

Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.0 è verificata ieri pomeriggio, intorno alle ore 17, tra la provincia di Salerno e l’Irpinia. A renderlo noto l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

I dettagli

L’epicentro è stato registrato nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi (Av) ad una profondità di 5 chilometri. Tra i comuni coinvolti nella scossa anche alcuni salernitani: Castelnuovo di Conza, Santomenna e Laviano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scossa di terremoto tra la provincia di Salerno e l'Irpinia: nessun danno

SalernoToday è in caricamento