menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

Momenti di tensione, la scorsa notte, tra la zona sud della provincia di Salerno e la parte settentrionale della Calabria. Vista la lieve entità delle scosse, non risultano danni a cose o persone

Paura, nella notte tra venerdì e sabato, nel mare che bagna la zona sud della provincia di Salerno (Cilento e Golfo di Policastro) e la parte settentrionale della Calabria, dov’è stata registrata una prima scossa di terremoto di magnitudo 3.7 a 7 km di profondità tra Sapri e Scalea.

Lo sciame sismico

Altri due movimenti tellurici si sono verificati alle ore 3.25 (2.6 gradi) e 4.56 (2.9 gradi) nella stessa area; infine una quarta scossa (2.1 gradi) è stata segnalata a largo di Paola intorno alle 6.45. Fortunatamente si tratta di terremoti di lieve entità. Non risultano danni a cose o persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento