menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Claudio Pagano (Facebook)

Claudio Pagano (Facebook)

"Marocchino infame per te solo le lame": nuove frasi xenofobe a Sarno

Aumentano le frasi razziste contro la comunità marocchina che vive nella città dell'agro nocerino. Questa volta nel mirino è finito un macellaio che esercita la sua professione in via Laudisio

“Marocchino infame per te solo le lame”, “Andate a casa vostra” sono due delle frasi xenofobe che, da diverse ore, sono apparse in via Laudisio e anche nei pressi dello stadio “Felice Squitieri” a Sarno. Questa volta nel mirino è finito un macellaio di origini marocchine. Altre svastiche, invece, sono ancora presenti in altri quartieri. Si tratta di frasi razziste scritte con uno spray nero da ignoti che continuano ad alimentare il clima di tensione verso la comunità magrebina che vive nella città dell’altro nocerino sarnese. 

Nei giorni scorsi un episodio similesi è registrato dinanzi la sede locale del Pd dov’è spuntata la scritta “Allah è grande”
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento