"Vergognati": scritta contro Biroccino a Cava, la solidarietà del sindaco

Ad essere presa di mira da ignoti, il consigliere comunale Marisa Biroccino che ha trovato una scritta provocatoria dinanzi al suo garage

"Esprimo la mia solidarietà ed affetto, alla consigliera comunale, Marisa Biroccino,per il brutto episodio di cui è stata vittima. Andiamo avanti con serenità e con immutato impegno". Queste le parole del sindaco di Cava, Vincenzo Servalli che ha espresso solidarietà verso il consigliere comunale Marisa Biroccino, a seguito di una scritta offensiva nei suoi confronti, spuntata davanti al suo garage.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Vergognati”: questa la scritta di ignoti ai danni del consigliere che ha denunciato l'accaduto presso il Commissariato. Si indaga, per risalire agli autori del gesto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento