rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Santi Martiri Salernitani

"Non c'è cosa più divina che invadere l'Ucraina": spuntano scritte filorusse a Salerno

"Gloria agli eroi russi": è un altra scritta spuntata in via Cantarella, nei pressi della piazza Falcone e Borsellino

"Non c'è cosa più divina che invadere l'Ucraina" e "Gloria agli eroi russi": queste le scritte apparse sui muri del sottopassaggio di via Santi Martiri e in via Francesco Cantarella, nei pressi di piazza Falcone e Borsellino.

eori russi-2

Bomboletta spray e incitazione alla guerra portata avanti da Putin, dunque, da ignoti, nella nostra città. In tanti stanno notando e disapprovando il messaggio spuntato sui muri cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non c'è cosa più divina che invadere l'Ucraina": spuntano scritte filorusse a Salerno

SalernoToday è in caricamento