Bimbi maltrattati, a Salerno il primo asilo con le telecamere: il progetto

La scuola bilingue paritaria Infanzia Serena di Salerno ha deciso di sperimentare, all'interno delle proprie aule, l'installazione di un sistema di videosorveglianza per garantire maggiore sicurezza ai piccoli alunni

Dopo i numerosi episodi di violenza verificatosi in diversi asili italiani, la scuola bilingue paritaria Infanzia Serena di Salerno ha deciso di sperimentare, all’interno delle proprie aule, l’installazione di un sistema di videosorveglianza. Il progetto pilota Bimbi sicuri  sarà attivo dalla prossima settimana e presentato ufficialmente domenica prossima al teatro Augusteo in occasione del recital per la Festa della Mamma.

A proporlo alla dirigente scolastica Giovanna Barbato è stato l’ex coordinatore del Pdl Antonio Mauro Russo. Saranno quattro le aule attrezzate per la videosorveglianza, predisposta nella fase iniziale solo per la sezione primavera, dai 2 ai 5 anni, con possibilità di essere allargata alle classi primarie. Le telecamere, attive nell’orario di lezione dalle 8.30 alle 16.30, saranno collegate ad un server interno, con monitor nella stanza della direzione, nel rispetto della normativa alla privacy sui minori, con un unico responsabile addetto alla visione delle immagini, senza alcun accesso al pubblico. "L’obiettivo è garantire la sicurezza dei bambini, permettendo ai genitori di sentirsi tranquilli mentre i loro figli sono in classe – spiega Russo a Il Mattino  - In Italia si sono verificati troppi episodi di maltrattamenti nei confronti non solo dei più piccoli, ma anche di anziani e disabili. “Bimbi Sicuri” vuole soprattutto sensibilizzare il governo nazionale per promulgare una legge che tuteli i minori”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Tragedia sull'A2 del Mediterraneo: muore un ragazzo di Contursi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento