menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

Si inizia il 28 a Battipaglia, Vibonati, Angri, Caselle in Pittari, Sanza, Cuccaro Vetere, Capaccio Paestum, Ascea ed Agropoli. A Montano Antilia l'apertura è stata organizzata a scaglioni, mentre a Scafati si parte il 1° ottobre

Posticipo dell'inizio della scuola anche a Cannalonga: come disposto dal sindaco Carmine Laurito, la prima campanella suonerà il 28 settembre. Una decisone presa dall’Ente in ragione anche dell’utilizzo dei plessi scolastici per le prossime consultazioni elettorali del 20 e 21 settembre. Dello stesso avviso, anche Battipaglia, Angri, Vibonati, Caselle in Pittari, Sanza, Cuccaro Vetere, Capaccio Paestum, Ascea ed Agropoli.

La protesta dei presidi

Intanto, a Montano Antilia l'apertura è stata organizzata a scaglioni, dal 24 al 28 settembre, mentre a Scafati si torna tra i banchi direttamente il 1° ottobre, sempre per via delle operazioni di sanificazione a cui occorrerà provvedere nelle scuole che sono sedi elettorali.
 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento