Cuoco fa svenire la sua aiutante per "una banana troppo matura": la storia a Camerota

L'episodio l'ha riportato Il Giornale del Cilento: si è verificato durante il servizio mensa per gli alunni dell'istituto 'Angelo Poliziano'

E’ svenuta tre volte l’aiutante del cuoco della mensa delle scuole elementari di Marina di Camerota e alla base della lite c’è una banana troppo matura. La storia l'ha riportata da Il Giornale del Cilento: durante il servizio mensa per gli alunni dell’istituto ‘Angelo Poliziano’, è stato servito il primo e il secondo ai bambini, poi è stata la volta della frutta ed un ragazzino ha chiesto che la sua venisse sostituita perchè troppo matura. La maestra, dunque, ha portato la banana in cucina e l’aiutante del cuoco l'ha sostituita come richiesto. Qui comincia la lite: il cuoco si rivolge alla donna affermando che il cambio della frutta sarebbe dovuto essere autorizzato da lui perchè è lui il responsabile della cucina. La donna ha, dunque, provato a sottolineare come si sia trattato, in fondo, solo della sostituzione di una banana, ma lui ha iniziato ad alzare la voce e a rivolgere parole sgradite all’indirizzo della sua aiutante: la malcapitata di Marina si è accasciata sul pavimento per un malore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’insegnante corre in soccorso della collaboratrice e viene allertato un medico. Il dottore arriva a scuola, ma la donna è già svenuta e ci mette qualche minuto per riprendersi. Attimi di paura nell’istituito, fin quando la donna viene accompagnata a casa. Al mattino seguente il malore ritorna e un medico è costretto a far visita alla donna nella propria abitazione. - si legge sul quotidiano -  E’ la seconda volta che sviene e non sarà l’ultima. Nel pomeriggio la scena si ripete per la terza volta, sempre tra le mura di casa. A quel punto l’ambulanza opta per un ricovero all’ospedale. Intanto a scuola gli insegnati redigono un comunicato. Il cuoco è stato sospeso e, molto probabilmente, il referto medico della donna sarà consegnato alla locale caserma dei carabinieri. Una vicenda che ha dell'incredibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19, altri 19 casi positivi in Campania: il bollettino

  • Covid a Salerno e provincia: i nuovi positivi sono 78, boom a luglio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento