menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, rinviato l'inizio dell'anno scolastico anche a Roccapiemonte

Le motivazioni del sindaco: "Considerato il procrastinarsi dell'emergenza sanitaria causata dal Covid-19, vista l'esigenza di effettuare una corretta ed accurata attività di sanificazione degli ambienti scolastici, le lezioni cominceranno il 28 settembre"

La prima campanella dell'anno scolastico suonerà più tardi non solo a Salerno (ieri, martedì 22 settembre, il sindaco ha firmato l'ordinanza) ma anche a Roccapiemonte

I dettagli

Il primo cittadino Carmine Pagano ha disposto mattina il rinvio dell'apertura dell'anno scolastico a lunedi 28 settembre. Le motivazioni: "Considerato il procrastinarsi dell'emergenza sanitaria causata dal Covid-19, vista l'esigenza di effettuare una corretta ed accurata attività di sanificazione degli ambienti scolastici, sedi di sezioni per la tornata elettorale del 20 e 21 settembre, nell'interesse dei cittadini e della popolazione scolastica, il Sindaco Pagano ha deciso di rinviare l'inizio delle lezioni per le scuole statali dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione (elementari e medie). Il differimento dell'inizio dell'anno scolastico permetterà al personale scolastico di organizzare al meglio il previsto protocollo di sicurezza e sanitario anti Covid 19 per una migliore e tranquilla accoglienza degli studenti".

Gli altri Comuni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento